Trovare il giusto metodo di notifica push per la tua app

Aggiornato il 12. giugno 2024 da Jan Bunk

Un robot umanoide che confronta diversi metodi di invio delle notifiche push, arte digitale

Una delle funzionalità più importanti a cui puoi accedere dopo aver convertito il tuo sito web in un'app è l'invio di notifiche push ai tuoi utenti. Poiché questa funzione è molto utilizzata, esistono diversi modi per inviare le notifiche push, tutti con i loro vantaggi. In questo articolo li confronteremo in modo che tu possa decidere quale approccio è più adatto a te.

Invio manuale di notifiche con la dashboard di webtoapp.design

Questo è l'approccio più semplice e di gran lunga il più utilizzato per l'invio di notifiche push. Non richiede alcuna configurazione aggiuntiva e puoi iniziare subito a inviare notifiche push dal sito webtoapp.design.

Ecco una guida che mostra come inviare notifiche push attraverso la tua dashboard.

Vuoi provarle subito? Vai alla sezione delle notifiche push nella tua dashboard e provale.

Invio automatico di notifiche con l'API webtoapp.design

Se stai cercando un modo potente per inviare automaticamente notifiche push (tramite codice), dovresti provare la nostra API! Ti permette di inviare notifiche a tutti gli utenti, a gruppi specifici di utenti o anche a un singolo utente specifico. Inviare una notifica è semplice come fare una richiesta HTTP, ma le opzioni di targeting più avanzate (invio di notifiche a gruppi o singoli utenti) richiedono anche un po' di JavaScript sul tuo sito web.

Puoi trovare la nostra documentazione degli endpoint API e delle funzioni JavaScript qui:

Invio di notifiche con Zapier

Vuoi automatizzare le notifiche push, ma non puoi scrivere codice da solo e non hai uno sviluppatore? Zapier potrebbe essere la soluzione giusta per te. Zapier è un popolare strumento di automazione che si integra anche con webtoapp.design. Questo ti permette di collegare qualsiasi altra applicazione che abbia un'integrazione Zapier con webtoapp.design. Quindi, ad esempio, se colleghi il tuo sito WordPress a Zapier, puoi inviare una notifica push con webtoapp.design ogni volta che viene creato un nuovo post sul sito.

Come integrare la tua app con Zapier

Invio di notifiche con il nostro plugin per WordPress

Se utilizzi WordPress per costruire il tuo sito web, puoi anche utilizzare il plugin WordPress di webtoapp.design. Ti permette di inviare automaticamente una notifica quando pubblichi un nuovo post sul tuo sito web. Inoltre, avrai la comodità di inviare notifiche manuali direttamente dalla dashboard di amministrazione di WordPress (invece di doverle inviare dal sito webtoapp.design).

Invia notifiche push con il nostro plugin WordPress

Invio di notifiche tramite OneSignal

OneSignal è un servizio esterno che offre notifiche push. Offriamo anche un'integrazione OneSignal nelle nostre app. OneSignal offre molte funzionalità relative all'invio di notifiche push, ad esempio opzioni di targeting avanzate, come l'invio di notifiche solo agli utenti Android o solo agli utenti che hanno utilizzato l'app negli ultimi 7 giorni.

Offrono anche alcune funzionalità di automazione senza codice, nonché un'API per casi d'uso più avanzati.

Come fare: Integrare la tua app con OneSignal

Riepilogo

Ecco una tabella che riassume i punti principali delle sezioni precedenti. Come puoi vedere, tutti gli approcci hanno i loro lati positivi e negativi, quindi è logico che tu scelga quello che funziona meglio per il tuo caso d'uso.

Nome Automazione No-Code Flessibilità Facilità d'uso
Dashboard di webtoapp.design
API webtoapp.design
Zapier
Plugin per WordPress
OneSignal

Articoli correlati


Un robot umanoide che segnala un errore, arte digitale

Come segnalare un errore in un'applicazione webtoapp.design

Ecco quali informazioni ci servono quando segnali un errore in una delle nostre app. Questo ci aiuta a risolvere il problema il più rapidamente possibile.

Un robot umanoide che usa una lente d'ingrandimento per guardare uno smartphone. Lo smartphone mostra le lettere PWA, arte digitale

Progressive Web Apps vs. App Native

Vuoi portare il tuo sito web al livello successivo? Ecco come le progressive web app si confrontano con le app native standard e trasformano il tuo sito web in un'app.

Un robot umanoide che ispeziona un'app e un browser per trovare differenze, arte digitale

Come capire se un utente sta usando il tuo sito web o la tua app

Può essere utile sapere se un utente sta visitando il tuo sito web tramite un browser o la tua app mobile. Ecco alcuni modi per rilevarlo.


Autore Jan Bunk
Scritto da
Jan Bunk

Ciao, sono Jan! Ho creato webtoapp.design nel 2019 mentre studiavo informatica all'università. Da allora sono cambiate molte cose: non solo mi sono laureato, ma non sono più solo nella gestione di webtoapp.design. Siamo diventati un team globale e completamente in remoto e abbiamo accumulato molta esperienza nello sviluppo e nella pubblicazione di app. Abbiamo creato e pubblicato centinaia di app negli app store, dove sono state scaricate centinaia di migliaia di volte.