Promozione delle app: la tua tabella di marcia verso il successo

Aggiornato il 27. giugno 2024 da Jan Bunk

Un robot umanoide che distribuisce molti volantini in un'astronave, arte digitale

Congratulazioni per aver creato e pubblicato la tua applicazione con webtoapp.design! Ora che la tua app è pronta a brillare, è il momento di farla conoscere al mondo. In questo post esploreremo diversi metodi per promuovere la tua app e assicurarci che raggiunga il suo pubblico di riferimento. Inizieremo con i più semplici e finiremo con i canali di promozione più avanzati che puoi esplorare. Infine, concluderemo con le modalità di valutazione dei tuoi sforzi di marketing per le app.

Condividi la tua app con i tuoi clienti

Il metodo più semplice e veloce, ma anche il più efficace, è la condivisione della tua app con i clienti esistenti. Diamo un'occhiata ai vari canali che puoi utilizzare per raggiungere i tuoi clienti.

  • Promuovi sul tuo sito web: crea un banner (o qualcosa di simile) sul tuo sito web che indichi che ora hai un'app per dispositivi mobili. Se possibile, potresti configurare il banner in modo che venga visualizzato solo quando il tuo sito web viene visualizzato su un dispositivo mobile (smartphone o tablet). Tuttavia, alcuni utenti che accedono da computer potrebbero gradire di essere informati sull'applicazione, quindi dovrai valutare cosa funziona meglio e cosa preferisci.

    Abbiamo scritto molto di più su come condividere la tua app con gli utenti del tuo sito web qui.

  • Invia un messaggio alla tua lista di e-mail: invia un paio di e-mail ai tuoi iscritti e presenta loro la tua nuova applicazione. Assicurati di spiegare come migliorerà la loro esperienza, ad esempio attraverso una maggiore comodità o sconti esclusivi.

  • Condividi sui social media: sfrutta la tua presenza sui social media su piattaforme come Facebook, Twitter, Instagram e LinkedIn per mostrare la tua applicazione. Potresti condividere materiale promozionale accompagnato da screenshot o video dimostrativi.

  • Condividilo nel mondo fisico utilizzando un codice QR. Puoi trovare un codice QR nella tua dashboard di webtoapp.design.

    • Se hai un negozio o un ufficio fisico, metti delle locandine o degli striscioni che promuovono la tua app per attirare l'attenzione dei tuoi clienti di persona.

    • Crea volantini accattivanti e distribuiscili in occasione di eventi, fiere o all'interno della tua sede.

    • Se vendi prodotti fisici, includi nelle tue confezioni una nota che informi i clienti sulla tua app e sui suoi vantaggi.

Per tutti questi metodi per raggiungere i tuoi clienti esistenti, ti consigliamo di utilizzare la tua landing page personalizzata per l'app perché ti permette di collegarti facilmente alla tua app con il minimo attrito per gli utenti e senza dover creare una landing page sul tuo sito web. Quindi è molto semplice e veloce.

Usa l'ottimizzazione dell'App Store (ASO)

L'ottimizzazione per gli app store è simile all'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO), che potresti conoscere grazie al tuo sito web. In pratica, si tratta di far trovare la tua applicazione negli app store, facendola comparire in cima ai risultati di ricerca per diverse parole chiave. Ecco le principali tecniche per farlo:

  • Compila tutti i campi opzionali dell'elenco dell'app store (categorie dell'app, campi delle parole chiave, varie descrizioni dell'app/testi promozionali).

  • Ottimizza i tuoi testi (titolo e descrizioni delle app) in modo che includano naturalmente le parole chiave per cui vuoi essere trovato.

  • Crea bellissime risorse visive (icona dell'app, screenshot, video di anteprima) che mettano in evidenza i vantaggi della tua app.

  • Aggiorna frequentemente la tua applicazione.

  • Ottieni molte recensioni positive.

Pubblicizza la tua applicazione

Ci sono diversi canali su cui puoi pubblicizzare la tua applicazione. Molto probabilmente i canali che utilizzi per promuovere il tuo sito web funzionano bene anche per promuovere la tua app. Poiché le app godono di una maggiore fiducia da parte dei clienti, può essere più efficace pubblicizzare un'app rispetto a un sito web. Ma si tratta di un aspetto molto individuale e dovrai verificare cosa funziona meglio per la tua app.

Oltre ai canali che utilizzi per promuovere il tuo sito web, c'è la pubblicità sugli app store, che ti permette di pagare per comparire in cima ai risultati di ricerca per parole chiave specifiche. Questo metodo può raggiungere gli stessi obiettivi dell'ASO, ma in modo molto più rapido. Ovviamente costa, quindi è un compromesso. Ma per alcune parole chiave molto competitive, potrebbe essere la tua unica opzione, dato che l'ASO potrebbe essere molto difficile.

Fidelizzare gli utenti

Non si tratta solo di trovare nuovi utenti! Fidelizzarli è importante quanto ottenerne di nuovi. A seconda della tua attuale fidelizzazione e di quanto devi spendere per acquisire un nuovo utente, può essere molto più conveniente investire nella fidelizzazione che nel raggiungimento di nuovi utenti. Abbiamo già scritto in precedenza di come le app aiutino a fidelizzare gli utenti ma puoi lavorare su molti altri aspetti all'interno della tua app e del tuo sito web. Ecco alcune strategie per migliorare la fidelizzazione degli utenti:

  • Onboarding degli utenti:

    • Offrire un'esperienza di onboarding semplice e intuitiva ai nuovi utenti. Spiega le caratteristiche e i vantaggi principali dell'applicazione.

    • Considera di offrire un tutorial guidato o un'introduzione step-by-step per aiutare gli utenti a iniziare.

  • Interfaccia utente (UI) coinvolgente:

    • Crea un'interfaccia utente attraente e facile da usare con una navigazione chiara.

  • Notifiche push:

  • Gamification:

    • Integrare elementi di gamification come ricompense, badge e sfide per rendere l'app più coinvolgente e incoraggiarne l'uso frequente.

  • Incentivi e programmi di fidelizzazione:

    • Crea programmi di fidelizzazione che ricompensino gli utenti per il loro impegno costante con l'app.

    • Offri sconti, contenuti esclusivi o accesso anticipato agli utenti più fedeli.

  • Test A/B:

    • Sperimenta diverse funzionalità, design e contenuti per individuare ciò che risuona meglio con i tuoi utenti.

    • Usa i test A/B per prendere decisioni basate sui dati.

  • Assistenza clienti:

    • Offri un'assistenza clienti reattiva attraverso vari canali, come e-mail, chat o una sezione di assistenza dedicata all'interno dell'app.

  • Analisi e monitoraggio:

    • Usa gli strumenti di analisi per monitorare il comportamento degli utenti, i tassi di fidelizzazione e i punti di abbandono.

    • Identificare le aree in cui gli utenti potrebbero avere problemi e risolverli.

  • Meccanismi di feedback:

    • Incorpora moduli di feedback o sondaggi all'interno dell'app per raccogliere le opinioni e i suggerimenti degli utenti. In particolare, se un utente decide di non utilizzare più il tuo servizio, fornisci un'opzione per lasciare un feedback.

    • Agisci in base al feedback degli utenti per apportare i miglioramenti necessari.

Misura i tuoi risultati con le statistiche

Per capire quanto stanno performando i tuoi sforzi promozionali, è fondamentale tenere d'occhio le tue statistiche. In questo modo potrai eliminare i canali inefficaci e concentrarti su quelli che funzionano. Abbiamo scritto una guida su come visualizzare le statistiche della tua app qui.

In conclusione, la promozione della tua app è un processo continuo che prevede un mix di strategie. Seguendo i metodi descritti in questa guida, avrai gli strumenti per aumentare la visibilità della tua app, coinvolgere il tuo pubblico in modo efficace e, infine, raggiungere il successo con l'app che hai creato. Buona promozione!

Articoli correlati


Un robot umanoide che riceve una notifica in un'astronave, arte digitale

Aggiungere le notifiche push al tuo sito web

Scopri l'impatto delle notifiche push: migliora il coinvolgimento degli utenti, personalizza i contenuti e aumenta il traffico del sito web. Esplora le notifiche via browser e via app.

Un robot umanoide che utilizza un grande pannello di controllo in un'astronave, arte digitale

Invia notifiche push con il nostro plugin WordPress

Sfrutta la potenza delle notifiche push con il plugin WordPress di webtoapp.design. Coinvolgimento senza sforzo dal tuo pannello di amministrazione.

Un robot umanoide che sviluppa un'app con un computer portatile circondato da vagonate di denaro e arte digitale

Quanto costa sviluppare un'app?

Il costo dello sviluppo di un'app dipende da molti fattori. Ecco una guida su come stimare il prezzo di realizzazione della tua idea di app.


Autore Jan Bunk
Scritto da
Jan Bunk

Ciao, sono Jan! Ho creato webtoapp.design nel 2019 mentre studiavo informatica all'università. Da allora sono cambiate molte cose: non solo mi sono laureato, ma non sono più solo nella gestione di webtoapp.design. Siamo diventati un team globale e completamente in remoto e abbiamo accumulato molta esperienza nello sviluppo e nella pubblicazione di app. Abbiamo creato e pubblicato centinaia di app negli app store, dove sono state scaricate centinaia di migliaia di volte.